Accesso ai servizi

Giovedì, 21 Aprile 2022

REFERENDUM ABROGATIVI DOMENICA 12 GIUGNO 2022


Con Decreto del Presidente della Repubblica in data  6 aprile 2022 , pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.  82 del   7 aprile 2022   sono stati indetti , per il giorno 12 giugno 2022 , cinque  referendum  per l'abrogazione:

• del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi;
• dell'ultimo inciso dell'art. 274, comma 1, lettera c), codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale;
• delle norme in materia di ordinamento giudiziario che consentono il passaggio dalle funzioni giudicanti a quelle requirenti e viceversa nella carriera dei magistrati;
• di norme in materia di composizione del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei Consigli giudiziari e delle competenze dei membri laici che ne fanno parte;
• di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della magistratura


Per i referendum di cui in oggetto:

 

• Gli elettori italiani temporaneamente all'estero, per un periodo minimo di tre mesi nel quale ricade la data della consultazione, per motivi di studio, lavoro o cure mediche, possono optare per il voto per corrispondenza formulando istanza al Comune di residenza entro  l'11 maggio 2022  (via posta, fax o mail all'indirizzo info@comune.marentino.to.it) utilizzando il modulo allegato.  (vedi istruzioni allegate)

 

Gli elettori italiani residenti all'estero (AIRE) votano  per corrispondenza, ai sensi della legge 217 dicembre 2011, n. 459  ma possono optare di votare in Italia entro il  17 aprile 2022, utilizzando il modulo allegato da trasmettere all'Ufficio Consolare operante nella circoscrizione di residenza dell'elettore.


Documenti allegati: